LEM TEC

PLC LEM TEC

Hai mai pensato che la tua macchina utensile potrebbe lavorare con un  PC INDUSTRIALE al posto di un PLC?

Nello Stile LEM TEC vogliamo coinvolgerti sulle nostre esperienze.

Come sai siamo già entrati nella Quarta Rivoluzione Industriale e possiamo solo parlare di macchine smart in grado di creare sempre più interazione con l’operatore e maggiore integrazione dei sistemi.

Nel passato l’operatore specializzato e con grandi skills tecniche era in grado di fare operazioni uniche e complicate, conosceva tutte le macchine, riusciva ad ottimizzarle ed a farle ripartire. Lui come sai appartiene ad una”razza” in via di estinzione. Oggi però abbiamo bisogno di un’elettronica/programmazione più semplice, intuitiva in mode che anche l’operatore meno specializzato o più giovane possa essere in grado di utilizzare.

Nell’Industria il computer specializzato nella gestione e controllo dei processi produttivi è da sempre noto come PLC (Programmable logic controller). Al PLC il compito di eseguire il programma e di elaborare i vari segnali digitali ed analogici provenienti dai sensori e diretti agli attuatori. La sua caratteristica principale è certamente la sua robustezza estrema; infatti normalmente è posto in quadri elettrici in ambienti rumorosi, con molte interferenze elettriche, con temperature elevate o con grande umidità. In certi casi il PLC è in funzione 24 ore su 24, per tutto l’anno, su impianti che non possono fermarsi mai. 

IPC Industrial Panel Computer
L’IPC sta arrivando a grandi passi

Oggi comunque non esiste solo il PLC ma anche il PC Industriale o IPC (Industrial Panel Computer) che ha portato delle importanti novità. LEM TEC, sempre attenta all’evoluzione tecnica, ha iniziato ad introdurre in alcune delle sue macchine anche l’IPC, un hardware innovativo per interfacce uomo-macchina (Hmi), e soluzioni di accesso remoto e sicuro IIoT (Industrial Internet of Things). Brevemente, gli IPC che utilizziamo mirano ad offrire l’affidabilità e la solidità dei PLC in una piattaforma hardware aperta di tipo PC.

Abbiamo potuto riscontrare dalle nostre esperienze che esiste una richiesta di un’elettronica che sia sempre affidabile ma anche più semplice, intuitiva e che permetta anche all’operatore meno specializzato o più giovane di essere in grado di utilizzare.

La scelta del PC industriale (IPC) è dettata, in alcuni casi, anche da questo modo di vedere e studiare le macchine LEM TEC. 

Nel dettaglio, sono molte le ragioni per cui abbiamo optato per questa scelta.

In particolare LEM TEC ha voluto portare:

– Innovazione affidabile, sempre inarrestabile e per questo va seguita;

Architettura del PC Industriale molto più aperta rispetto ad un PLC

– Touchscreen per un uso molto semplice ed intuitivo

Integrazione più semplice con i sistemi aziendali (i dati da IPC sono più facilmente intercambiabili con conseguente agevolazione di integrazione dati con i sistemi aziendali)

raccolta dati molto più semplice

– robustezza ed affidabilità

L’operatore di fronte all’IPC.

Abbiamo avuto modo di sperimentare anche la reazione dell’operatore di fronte a questa innovazione tecnica LEM TEC e ti possiamo assicurare è stata molto positiva ed entusiasta, in alcuni casi paragonabile al passaggio da un telefono normale ad uno smartphone. Naturalmente contattaci per avere più informazioni in merito

Scopri le nostre tecnologie!